Ikebana

Lampadario d'ispirazione classica e floreale

Collezione di ispirazione “classica” costituita da singoli pendenti raggruppati in allestimenti scenografici sempre mutevoli. Attingendo dal fastoso e variegato apparato decorativo del classico lampadario a bracci di tradizione Muranese è stato scelto ed individuato come elemento rappresentativo quello del braccio di ispirazione floreale, soffiato e lavorato a mano dalle sapienti maestranze veneziane.

Abbiamo prelevato da un lampadario storico il singolo braccio ad ansa con tazza apicale per metterlo in evidenza sospendendolo in verticale e così elevarlo ad emblema dei virtuosismi espressivi dei maestri vetrai.

Designers

Tutto comincia sempre con un'idea

Romani e Saccani Architetti Associati

Lo studio di Design ROMANI SACCANI ARCHITETTI ASSOCIATI è stato fondato nel 1999 dalla collaborazione professionale tra gli architetti Michele Romani e Mauro Saccani.

Ikebana

classico lampadario a bracci di tradizione Muranese, d'ispirazione floreale

Visto sotto questo nuovo punto di vista, il braccio ruotato si trasforma in un affascinante fiore appena sbocciato e la filiforme curvatura del braccio, nel suo esile stelo che assottigliandosi si prolunga fino al soffitto attraverso il cavo stesso di alimentazione.

L’effetto corolla di ciascun fiore è conferito dalla profonda coppa dal lembo smerlato a petali che ospita il punto luce rivolto a terra ed è replicato dalla contro tazzina a campanella abbinata sul fondo. Anche la scelta del cristallo liscio spazia in una gamma di tonalità leggere e colori tenui che rendono la composizione un bouquet vibrante di trasparenze stese ad acquarello (cristallo puro, giallo paglierino, rosa tenue, bianco seta e fumè bronzato).

“La creatività coinvolge la profondità di una mente e molti, molti livelli inconsci.”

-- O.Sacks

Il loro accostamento in calate scenografiche su rosoni multipli e la possibilità di regolare in altezza i vari pendenti genera l’effetto complessivo di una lussureggiante composizione fiorita e una possibilità infinita di interpretazioni, sia domestiche che customizzabili.

Ne consegue l’associazione all’arte di origine giapponese dell’Ikebana ovvero all’attitudine di creare sorprendenti composizioni di fiori recisi in seguito scelto come nome dell’intera collezione.

I pochi componenti delle montature sono invece realizzati nelle finiture ottone, rame e nickel spazzolato e previste in coordinato con la tinta dei cavi di alimentazione guainati in tessuto metallico.

Vorresti vedere di più?

Entra nel mondo Multiforme

Registrandoti sul nostro sito web sarà possibile visionare la copia digitale e aggiornata dei  cataloghi di illuminazione ed oggettistica