FOREST

VENICE DESIGN WEEK 2021

FOREST: LAMPADA DA TAVOLO

Design by Romani Saccani Architetti Associati

Una delle collezioni più recenti sviluppate in casa Multiforme ha avuto modo di essere esposta durante la Venice Design Week 2021. Si tratta della lampada da tavolo “Forest”, ideata e disegnata da Romani Saccani Architetti Associati e realizzata in sinergia con Multiforme.

Venice Design Week è un evento diffuso, che ha cadenza annuale e cresce in simbiosi con il tessuto cittadino che lo ospita. Le esibizioni si snodano tra calli e campielli, gallerie private e musei, case e studi d’artista, negozi, botteghe ed alberghi.

Un’imperdibile occasione di connessione e dialogo tra designer affermati ed emergenti, aziende di respiro internazionale, artigiani, architetti e un pubblico curioso ed appassionato. L’edizione 2021 ha avuto come tema principale il concetto di “Design per tutti” ed ha interessato il territorio cittadino di Venezia dal 9 al 17 ottobre.

Abbiamo scelto di presentare la lampada da tavolo Forest per le sue capacità di dare luce a dettagli di lavorazione tipici del vetro soffiato, rivelandone tutte le potenzialità artistiche. Un prodotto unico, in cui la sequenza canonica dei vari componenti tradizionali (paralume, stelo, base) risulta reinterpretata in un manufatto inedito.

Il profilo della lampada è vagamente riconducibile a quello di un albero stilizzato, con una base in vetro che richiama il tronco cilindrico che si apre a sorreggere la chioma sovrastante. Le altezze leggermente differenti modificano il profilo dell’albero rendendolo più o meno slanciato.

Il tradizionale paralume troncoconico non si presenta con la lampadina nel centro ma viene illuminato dalla luce diffusa dal vetro sottostante. Il paralume può essere interpretato anche come un grande vaso in cui riporre oggetti: semplici fiori essiccati, ciottoli di fiume o profumate candele.

In quanto alla scelta dei colori, si è preferito affiancare al classico cristallo trasparente alcune tonalità scure: marrone bruno, blu ottanio e vinaccia. I paralumi colorati illuminati dal fondo si scoprono eccezionalmente luminosi, impreziositi dai riverberi delle texture derivate dalle lavorazioni artigianali: ballotton, rigadin e rigadin ritorto.

La location: Hotel Luna Baglioni

La location scelta per l’installazione di Forest durante la VDW è stata la sala relax al piano terra dell’Hotel Luna Baglioni a Venezia. Un luogo suggestivo ed affascinante, con ampie finestre affacciate sul Canal Grande proprio dietro la famosa Piazza San Marco.

Abbiamo deciso di esporre le lampade Forest nei colori cristallo, marrone bruno e blu ottanio, posizionandole sul pianoforte a coda e su qualche tavolino. La semplicità di forme di queste lampade si è integrata a perfezione con l’ambiente dallo stile classico, con i toni caldi dei marmi e delle stoffe.

All’imbrunire, con la luce ambientale più soffusa, la base illuminata di Forest ha reso ancora più suggestiva la preziosità della texture del vetro, con i suoi bagliori proiettati nell’ambiente circostante.

Parlano i Designers: intervista a Romani Saccani Architetti Associati

Durante l’esposizione abbiamo avuto modo di ritrovare i designers Romani Saccani Architetti Associati che hanno rilasciato un’intervista riguardante questo loro progetto nato insieme a Multiforme. Lasciamo quindi alle loro parole un ulteriore approfondimento su Forest.

Un albero stilizzato, un vaso illuminato dal vetro sottostante in cui riporre oggetti, una lampada da tavolo.

Forest è tutto questo: la reinterpretazione del canonico rapporto tra paralume stelo e base, in un inedito prodotto di design.

Vorresti vedere di più?

Entra nel mondo Multiforme

Registrandoti sul nostro sito web sarà possibile visionare la copia digitale e aggiornata dei  cataloghi di illuminazione ed oggettistica